top of page

La storia del Balayage

Aggiornamento: 16 ott 2023


"La Magia dei Capelli al Sole


Se c'è una cosa che tutte le donne amano , è avere capelli belli e luminosi che sembrano baciati dal sole. Oggi vi racconto perché negli ultimi anni, una tecnica di colorazione dei capelli ha rubato il cuore di molte di Voi:


 Il balayage questa tendenza ha trasformato radicalmente il mondo della colorazione dei capelli, portando freschezza, naturalezza e un tocco di glamour ad ogni acconciatura. In questo articolo, esploreremo il meraviglioso mondo del balayage, dalla sua storia affascinante all'evoluzione delle tecniche più recenti Siete pronte!


.L'Origine del BalayageIl balayage potrebbe sembrare una novità, ma la sua storia affonda le radici negli anni '70, in Francia. Fu lì che un gruppo di parrucchieri rivoluzionari decise di sfidare le tecniche di colorazione tradizionali, cercando di creare un look più naturale e meno artificiale. Così nacque il balayage, un termine che deriva dal verbo francese "balayer," che significa "spazzolare" o "scoprire." Questa tecnica coinvolge l'applicazione di schiariture a mano libera sui capelli, creando un effetto sfumato e naturale che sembra il risultato di una giornata al mare o sotto il sole estivo.


Negli anni '90, il balayage è esploso in popolarità grazie all'attrice francese Brigitte Bardot, famosa per il suo look biondo sabbia e i capelli ondulati.


 Il suo stile ha ispirato molte donne a cercare il segreto di quella chioma dorata, e il balayage è stato la risposta.


Da allora, questa tecnica ha continuato a evolversi e adattarsi alle nuove tendenze.


Evoluzione del BalayageNegli ultimi anni, il balayage ha subito diverse evoluzioni, dando vita a nuove varianti di questa tecnica di colorazione.


 Ecco alcune delle tendenze più recenti:


French Balayage: Questa tecnica mette l'accento sulle punte dei capelli, creando un effetto ancora più naturale e meno drastico rispetto al balayage tradizionale. I capelli sembrano essersi schiariti in modo graduale e sottile, come se fossero stati baciati dal sole.Babylights:


Le babylights sono riflessi estremamente sottili e naturali che donano una luminosità irresistibile ai capelli. Questa tecnica è perfetta per chi desidera un look fresco e giovane, come se avesse appena trascorso una vacanza al mare.Balayage a Mano Libera:


 Questa variante del balayage è la più libera e creativa. Qui, il parrucchiere ha carta bianca per creare un look personalizzato, adattandolo alla forma del viso e al tipo di capelli della cliente.


Balayage con Foils: Se vuoi schiariture più intense e definite, il balayage con foils è la scelta giusta. In questa tecnica, viene utilizzata la carta stagnola per creare contrasti e riflessi luminosi.Durata e Manutenzione del BalayageUn'altra caratteristica affascinante del balayage è la sua durata. L'effetto di questa tecnica di colorazione può persistere dai 3 ai 6 mesi, a seconda della crescita dei capelli e della cura dedicata loro.


 Tuttavia, per mantenere il colore luminoso e brillante, è essenziale utilizzare prodotti specifici per capelli colorati e programmare ritocchi regolari dal parrucchiere.


ConclusioneIn conclusione, il balayage è molto più di una semplice tendenza. È una tecnica di colorazione dei capelli che abbraccia la bellezza naturale, donando luminosità e un tocco di sole a ogni donna. La sua versatilità lo rende adatto a qualsiasi tipo di capelli e look, dal biondo al castano al moro.


Con il balayage, è possibile ottenere un aspetto fresco e luminoso senza la necessità di una manutenzione troppo frequente.


Quindi, se desideri una chioma che sembri baciata dal sole, il balayage è sicuramente la scelta perfetta per te.


Prenditi cura dei tuoi capelli, riscopri la bellezza naturale e sperimenta il fascino del balayage.


Grazie per avermi seguito in questo viaggio.

7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page